Trovare il primo lavoro: ecco da dove iniziare.

Qual è la tua prossima mossa?

Capire chi sei e dove stai andando è fondamentale, soprattutto quando cerchi lavoro. Ecco i nostri consigli
per aiutarti a trovare la direzione giusta e accompagnarti
in ogni fase della tua vita lavorativa.

Stai studiando o hai appena finito gli studi e sei senza esperienza? Punta sulle soft skills e scopri tutte le opportunità per entrare nel mondo del lavoro.

Sei alla ricerca della tua prima esperienza lavorativa? È vero, trovare il primo impiego può essere una sfida, ma le aziende disposte a riconoscere il tuo valore e investire su di te sono più di quante immagini. Ecco i nostri consigli per proporti al meglio, migliorare le tue competenze e “farti le ossa” sul campo.

  • Dai valore alla formazione
    Cosa puoi inserire nel curriculum visto che non hai ancora esperienze lavorative? Inizia dal tuo percorso di studi: metti in risalto le competenze che hai acquisito, i risultati che hai ottenuto e i corsi extra che hai fatto. Sono un ottimo punto di partenza.
  • Punta sulle soft skill
    Sempre più spesso, i datori di lavoro non sono alla ricerca di qualcuno che sappia già fare tutto. I recruiter, infatti, sono attenti anche alle soft skill, le attitudini personali e le competenze trasversali che hai appreso in contesti extra-lavorativi. Disponibilità, creatività, precisione, problem solving, adattabilità: trova i tuoi punti di forza e mettili in evidenza.
  • Valorizza le esperienze all’estero
    Aver fatto delle esperienze di studio all’estero, come il progetto Erasmus, non vuol dire solo aver avuto modo di migliorare una lingua straniera: significa essere adattabili, autonomi e in grado di confrontarsi con persone provenienti da diverse parti del mondo. Insisti su questi aspetti: verranno apprezzati.
  • Metti in evidenza le attività di volontariato
    Sottolinea, se ne hai fatte, anche le tue esperienze di volontariato: sono giudicate in modo positivo dai datori di lavoro. Nell'attesa di trovare il tuo primo impiego, puoi dedicarti a delle piccole attività di volontariato: sono un'opportunità per crescere professionalmente e conoscere nuove persone.
  • Fai vedere che hai voglia di imparare
    Cosa puoi offrire al tuo futuro datore di lavoro? Più di quanto immagini: avere energia, entusiasmo, umiltà e voglia di imparare e mettersi in discussione è un ottimo punto di partenza.

 

Le opportunità per fare esperienza

  • Alternanza scuola-lavoro
    L’alternanza scuola-lavoro è una modalità didattica che permette ai giovani di ampliare le proprie conoscenze e acquisire le competenze richieste dal mercato del lavoro, avvicinando il mondo della scuola a quello delle aziende. Grazie a quest’iniziativa i ragazzi entrano in contatto con contesti organizzativi concreti già nel corso delle scuole superiori.
  • Garanzia Giovani
    Hai tra i 15 e i 29 anni? Garanzia Giovani è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. Prevede un programma di politiche attive del lavoro, costituito da percorsi di istruzione e formazione professionale e servizi di orientamento, inserimento lavorativo, tirocini. Se non sei impegnato in un'attività lavorativa o in un percorso scolastico o formativo, contatta la filiale Synergie più vicina a te e iscriviti all’iniziativa su garanziagiovani.gov.it.
  • Stage o tirocinio
    Lo stage è diventato uno strumento quasi imprescindibile per avvicinarsi al mondo del lavoro e mettere alla prova le proprie competenze. Si tratta di una forma d'inserimento temporaneo, con l’obiettivo di migliorare le proprie capacità professionali e conoscere in modo diretto il mondo del lavoro.
  • Apprendistato
    L’apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato, finalizzato  alla formazione e all’occupazione giovanile rivolto ai ragazzi tra i 15 e i 29 anni. Ha una durata minima di 6 mesi, mentre la durata massima è determinata dalla disciplina contenuta nei singoli CCNL di ogni settore.
Questo Sito utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di piu' clicca qui. Cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookies.