il lavoro è il nostro mestiere.

SCUOLA E LAVORO: LA NUOVA RIFORMA

'La Buona Scuola' è la nuova Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione L. 107/2015.

La riforma intende correggere il disallineamento tra le conoscenze e competenze richieste dal mercato del lavoro e quanto la scuola ha offerto fino ad ora.

Il Piano Scuola si pone l’obiettivo di coinvolgere gli studenti in percorsi di didattica svolti in realtà aziendali (anche pubbliche o del no profit), al fine di mettere i ragazzi già in contatto di contesti organizzativi aziendali concreti, durante il loro corso di sudi, in modo da esperire direttamente cosa li aspetta dopo la scuola: un lavoro fatto di competenze e dinamiche diverse da quelle a cui sono solitamente abituati e formati nelle realtà scolastiche.

La Riforma prevede risorse specifiche per l’assunzione, la formazione e l’aggiornamento dei docenti e annuncia finanziamenti ed incentivi per la costruzione di scuole altamente innovative dal punto di vista architettonico, impiantistico, tecnologico. Scuole ‘green’ e caratterizzate da nuovi ambienti di apprendimento digitali.

'La Buona Scuola’ investe sull’innovazione didattica e sulla creazione di laboratori territoriali, aperti anche di pomeriggio, per orientare i giovani al lavoro e da utilizzare come strumento di contrasto alla dispersione scolastica.

 

TESTO COMPLETO DELLA RIFORMA L. 107/15  L'INFOGRAFICA
LEGGI LE NEWS