il lavoro è il nostro mestiere.

CARTA SERVIZI SYNERGIE

Presentazione

Synergie Italia S.p.A. è nata da una joint-venture con il gruppo francese Synergie S.A., presente in Francia nel settore del lavoro somministrato da più di 40 anni, con oltre 600 filiali totali. Il gruppo Synergie è presente in Francia, Italia, Svizzera, Spagna, Portogallo, Belgio, Olanda, Germania, Lussemburgo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia, Regno Unito, Canada e Australia; è quotato al secondo mercato della Borsa di Parigi e nel 2013 ha fatturato 1519.7 milioni di € (Euro)

È tra i primi cinque gruppi in Europa e in Italia opera dal 1999, con una presenza ad oggi di 70 filiali ed un forte programma di sviluppo per la Somministrazione, il Permanent, la Formazione, l’Outplacement ed il Medical. Attualmente le agenzie operative in Italia sono dislocate in Piemonte, Valle D'Aosta, Liguria, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Toscana, Lazio, Basilicata e Campania; sono previste imminenti aperture di agenzie nel Centro Sud Italia ed il potenziamento nelle regioni a più alta concentrazione economica e nei distretti industriali.

Ricevuta l’Autorizzazione dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali con prot. n. 1207-SG del 16/12/2004, Synergie Italia diventa Agenzia per il Lavoro in grado di offrire servizi ad alto standard qualitativo per la soddisfazione dei propri clienti e candidati.

La nostra Agenzia ha ottenuto nel 2006 il riconoscimento della certificazione di qualità UNI EN ISO 9001:2000; ed oggi in ottemperanza ai controlli di routine sui processi qualitativi, abbiamo ottenuto altresì la Certificazione UNI EN ISO 9001:2008.

Dinanzi alla riconosciuta ed affermata funzione sociale dell’intermediazione privata, Synergie Italia, associata Assolavoro, si pone con senso di responsabilità e con integrità morale, l’obiettivo di contribuire in modo determinante al processo di sviluppo del mercato del lavoro e dell’economia italiana. Assolavoro, in questo quadro, ci fornisce le linee di indirizzo, gli strumenti ed i supporti concreti che rendono possibili i comportamenti richiesti. La nostra società svolge la propria attività nel rispetto di comportamenti etici nei confronti del mercato clienti fornitori e dei dipendenti, per sancire tale comportamento nel 2009 si è dotata di un Codice Etico Aziendale.

I nostri servizi principali

Servizio di somministrazione

Rappresenta la principale attività di Synergie Italia che si articola nei seguenti step:

  • ANALISI DEL FABBISOGNO AZIENDALE Mansioni richieste, livelli e tempistiche di inserimento, durata della missione
  • AVVIAMENTO Del candidato alla missione in Azienda
  • COSTANTE MONITORAGGIO Della missione per garantire un adeguato standard d’eccellenza

Ricerca e Selezione

È volta all’individuazione di candidature idonee a ricoprire posizioni lavorative alle dipendenze dirette del cliente. Il processo di reclutamento svolto da Synergie Italia si basa su 5 step:

DEFINIZIONE DEL PROFILO - RICERCA – SELEZIONE – PRESENTAZIONE DEL PROFILO – INSERIMENTO.

Formazione

È organizzata presso strutture di Synergie Italia o presso clienti e sostenute dai Fondi Forma.Temp. Le proposte formative sono volte a:

  • Soddisfare gli adempimenti normativi in tutti quei casi in cui i CCNL richiedono specifiche giornate pre-lavorative o per informare sulla sicurezza nei luoghi di lavoro
  • Agevolare quelle figure professionali che necessitano di formazione continua per lo svolgimento della propria attività professionale
  • Assicurare continuità formativa e/o informativa tra cui una missione ed un’altra, per l’accrescimento delle risorse libere sul mercato

Staff leasing

È l’unica forma legittima di fornitura professionale di mano d’opera a tempo indeterminato: preserva l’azienda da eventuali intermediazioni illecite di mano d’opera e dalle relative sanzioni; Consente di prestare delle prestazioni lavorative e di esercitare il potere direttivo e di controllo nei confronti dei lavoratori pur non avendo la titolarità formale del rapporto di lavoro e, di conseguenza, di soggiacere ai relativi oneri e vincoli giuridici e amministrativi (buste paga, comunicazione di assunzione/cessazione, modelli previdenziali ecc.).

Politiche attive e outplacement

Synergie Italia, in quanto ente accreditato per l’erogazione dei servizi al lavoro, propone percorsi di riqualificazione e ricollocamento rivolti alle persone che sono state espulse dal mercato del lavoro o che sono in fase di espulsione con lo scopo di fornire una diversa prospettiva di carriera orientando la persona e supportandola nella ricollocazione.

L’obiettivo delle politiche attive è quello di supportare attraverso validi strumenti persone alla ricerca di un lavoro, persone che nella fase della ricerca di un lavoro vogliono accrescere la propria professionalità e persone che si trovano nella delicata situazione di rischio di esclusione dal mercato del lavoro.

Il team dedicato ai servizi al lavoro offre all’utenza colloqui di orientamento individuali e di gruppo, corsi di formazione, aggiornamento e riqualificazione, attività di orientamento e consulenza qualificata, impulso alla ricerca attiva di un impiego, incrocio domanda offerta lavoro.

I destinatari dei servizi al lavoro sono:

  • Inoccupati e Disoccupati
  • Lavoratori beneficiari di ammortizzatori sociali
  • Soggetti in situazione di svantaggio
  • Utenti segnalati dal Centro per l’impiego e/o da altri Enti

 

Al fine di personalizzare gli interventi, garantendo al contempo omogeneità di azione e pari opportunità di accesso alle risorse, spesso si fa ricorso alla metodologia del case management,  che prevede competenze professionali che non sono solo rivolte all’erogazione di singole prestazioni, ma che devono garantire facilitazione, attivazione e coordinamento del complesso delle prestazioni.

Il team dedicato ai servizi al lavoro offre all’utenza i seguenti servizi:

Servizi di accoglienza e informazione
Obiettivo/finalità Facilitare e sostenere l'utente nell'acquisizione di informazioni, anche in auto consultazione, utili a valutare la partecipazione ai programmi e alle misure finanziate e a orientarsi rispetto ai servizi disponibili.Il servizio che ha lo scopo di condurre l’utente a fare chiarezza sugli strumenti disponibili per muoversi nel mercato del lavoro.
Elenco delle attività garantite
  • Informazioni sui servizi offerti dalla rete regionale pubblico/privata e le misure disponibili;
  • Supporto alla consultazione del materiale informativo utile a orientarsi e promuoversi nel mercato del lavoro
  • Informazioni sulla rete dei servizi competenti;
  • Informazione sulle modalità di accesso e di fruizione, nell'ambito della rete territoriale del lavoro e della formazione;
  • Informazioni sugli adempimenti amministrativi legati alla Registrazione presso i servizi competenti.
  • Raccolta della storia professionale del lavoratore
  • Redazione cv o aggiornamento cv secondo gli standard europei
  • Richiesta di provvedimento di inserimento in Stato di Disoccupazione.
Servizi di Orientamento specialistico o di II° livello
Obiettivo/finalità

Il processo orientativo è finalizzato ad esplorare in maniera approfondita l’esperienza di vita del soggetto per sollecitarne maturazione, pro attività e autonomia nella ricerca attiva del lavoro. In generale l’orientamento di secondo livello si colloca in una prospettiva olistica dello sviluppo umano che integra il problema specifico della sfera formativa e lavorativa nel ciclo di vita della persona. Questa azione risponde al bisogno di riflettere

sulla propria esperienza per progettare cambiamenti e/o sviluppi futuri e richiede:

  • Una motivazione personale a mettersi in gioco in modo aperto e critico;
  • La disponibilità ad attivare un processo che non può essere strutturato in tempi rigidi e predefiniti.

L’orientamento di II livello è rivolto soprattutto a utenti più distanti dal mercato del lavoro, con necessità di costruire una progettualità professionale e si avvale di approcci metodologici diversi, a seconda del contesto, della fase di vita, della bagaglio esperienziale etc. …

Elenco delle attività minime garantite

Un processo orientativo di II livello si articola essenzialmente in tre fasi:

I fase:

Analisi dei bisogni dell’utente e formulazione e definizione degli obiettivi da raggiungere;

II fase

Ricostruzione della storia personale con particolare

riferimento all’approfondimento della storia formativa e lavorativa della persona.

III fase

Messa a punto di un progetto personale che deve fondarsi sulla valorizzazione delle risorse personali (caratteristiche, competenze, interessi, valori, ecc,) in una prospettiva sia di ricostruzione del pregresso ma anche di valutazione delle risorse di contesto (famigliari, ambientali ecc..) e specificazione del ruolo che possono svolgere a sostegno della specifica problematica/transizione dell’utente.

A sostegno del processo possono essere utilizzati una serie di strumenti. Tra i principali:

 

  • Colloqui individuali.

Rappresentano lo strumento fondamentale di un’azione di orientamento di II livello e vanno condotti da un professionista esperto nel rispetto del setting, inteso non solo come luogo e spazio adatti, ma anche in relazione agli obiettivi condivisi.

 

  • Laboratori di gruppo.

I laboratori possono prevedere una conduzione o una co-conduzione in funzione delle esigenze dell’utenza e dell’équipe.

 

  • Griglie e schede strutturate.

Tali strumenti vengono utilizzati sia nell’ambito del colloquio sia nei laboratori.

 

  • Questionari e strumenti di analisi validati e standardizzati.

Si configurano come strumenti di supporto e monitoraggio.

Servizi di Accompagnamento al lavoro
Obiettivo/finalità

Progettare e attivare le misure di inserimento lavorativo, sostenendo le persone nelle fasi di avvio e ingresso alle esperienze di lavoro e tirocinio, attraverso:

  • scouting delle opportunità,
  • definizione e gestione della tipologia di accompagnamento
  • matching rispetto alle caratteristiche e alle propensioni;
  • tutoraggio.
Elenco delle attività garantite
  • scouting delle opportunità occupazionali;
  • promozione dei profili, delle competenze e della
  • professionalità degli utenti presso il sistema imprenditoriale;
  • pre-selezione;
  • accesso alle misure individuate;
  • accompagnamento della persona nell’accesso al percorso individuato e nell’attivazione delle misure collegate;
  • accompagnamento del giovane nella prima fase di inserimento;
  • assistenza al sistema della Domanda nella definizione del progetto formativo legato all’attivazione dei percorsi di tirocinio o al contratto di apprendistato;
  • assistenza al sistema della Domanda nell’individuazione della tipologia contrattuale più funzionale al fabbisogno manifestato.

Synergie Italia S.p.A. è accreditata per i servizi al lavoro nelle seguenti regioni:

  • • Piemonte
    • Lombardia
    • Veneto
    • Toscana
    • Lazio
    • Marche
    • Abruzzo
    • Campania
    • Valle D’Aosta

Diritti e doveri dell'utente e procedure di reclamo

  • Synergie Italia conforma la propria attività al principio di imparzialità e di non discriminazione nel trattamento dei lavoratori interni e dei lavoratori somministrati e nel rapporto con i propri clienti, al fine di valorizzare le capacità e i meriti e garantire uno standard elevato di qualità del proprio servizio.
  • L’utente sarà accolto in strutture e ambienti idonei all’attività di accoglienza e ascolto, in accordo con le normative vigenti in materia di sicurezza negli ambienti di lavoro e negli orari di servizio, come sopra indicati dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00, oltre che su appuntamento.
  • All’utente è garantita la riservatezza sulle informazioni che riguardano le condizioni sociali, economiche e di salute, ed è garantito altresì il servizio relativo al progetto fino alla sua naturale scadenza salvo variazioni.
  • Per contro, l’utente ha il dovere di fornire informazioni precise, complete e veritiere sulle sue condizioni socio economiche e di salute; di tenere un comportamento responsabile, pena l’immediata interruzione del rapporto di lavoro con l’operatore e la sospensione della fruizione del servizio.
  • Le informazioni, i dati, le conoscenze acquisite, elaborate e gestite da tutto il personale di Synergie Italia rimangono strettamente riservate ed opportunamente protette, non potendo essere utilizzate, comunicate o divulgate né all'esterno né all'interno della Società se non nel rispetto della normativa vigente e delle relative disposizioni aziendali.

 

Modalità per inoltro suggerimento e/o reclami

  • Eventuali reclami/segnalazione ma anche suggerimenti, potranno essere inoltrati direttamente ai Responsabili di Filale, che prenderà in carico la comunicazione, e di concerto con la Divisione Carriere provvederà nei tempi utili a rispondere alla richiesta.

 

Verifiche periodiche della qualità dei servizi

  • Periodicamente i Responsabili di Filiale dell’Agenzia, provvedono ad effettuare le attività ispettive o c.d. Audit e a stilare un report per documentare soddisfazione dei clienti/utenti; eventuali azioni correttive e/o preventive, le eventualità criticità riscontrate e le proposte di miglioramento.